Autore Topic: I Cirrostrati - 22 settembre 2015  (Letto 1475 volte)

Teowrc

  • Amministratore
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1733
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
I Cirrostrati - 22 settembre 2015
« il: 18 Ottobre, 2015, 19:09:36 »
- - - - RICONOSCERE LE NUBI: I CIRROSTRATI - - - -

Buongiorno cari amici e ben ritrovati per un nuovo capitolo di questa mini "enciclopedia delle nuvole".

I cirrostrati sono nubi di alta quota come i cirri (che abbiamo gia' visto nella prima puntata), e quindi formati anch'essi da minuscoli cristalli di ghiaccio, ma si differenziano per il loro aspetto traslucido e continuo, quasi a formare un "velo" che ricopre ampie porzioni di cielo. Caratteristici dei cirrostrati, sono gli aloni che si formano intorno al sole e la luna, per effetto di rifrazione della luce sui cristalli di ghiaccio.
Come tutte le nuvole di alta quota, non provocano precipitazioni e hanno la caratteristica di non schermare i raggi solari: anche con un cielo completamente ricoperto da cirrostrati, le ombre non vengono meno..
Sono le nuvole responsabili delle giornate con cielo lattiginoso, formando un velo sottilissimo e impalpabile che smorza il colore blu che normalmente contraddistingue le giornate terse.
A volte puo' anche assumere un aspetto fibroso e, piu' raramente, ondulato. Qui sotto trovate una serie di immagini con i vari aspetti che puo' assumere questa nube che, all'alba o al tramonto, puo' regalarci coreografie spettacolari.

Se avete trovato di vostro gradimento questo articolo, vi saremo grati di un "mi piace" di una "condivisione" e di una "recensione" alla pagina Facebook.
Grazie mille e a presto!
Davide Rosa

www.meteocampotizzoro.it
‪#‎meteocampotizzoro‬


Cirrostrati su paesaggio alpino




Cirrostrati che ricoprono il cielo


Cirrostrati in pieno giorno


Cirrostrati al tramonto


Cirrostrati varietÓ ondulati


Cirrostrati varietÓ stratiforme




Tipico alone intorno al sole


Velo di cirrostrati sulla luna