Autore Topic: Alluvione lampo - 25 agosto 2015  (Letto 1247 volte)

Teowrc

  • Amministratore
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1733
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Alluvione lampo - 25 agosto 2015
« il: 17 Ottobre, 2015, 19:47:08 »
----------PER SAPERNE DI PIU'-----------

Molti di voi, avranno senz'altro sentito nominare la frase "ALLUVIONE LAMPO" nei vari siti meteo, telegiornali e rubriche meteorologiche, un chiaro esempio e' quello che e' successo ieri in alcune zone toscane pesantemente colpite dal maltempo.

In questo articolo cercheremo di spiegare brevemente di cosa si tratta e quali fattori hanno fatto si che si realizzasse questo fenomeno sulla nostra regione

Cos'è un alluvione lampo? Il termine che deriva dall'inglese "flash flood", indica un evento precipitativo particolarmente violento e solitamente circoscritto ad una zona ristretta di territorio.

Un alluvione lampo può essere causata da un temporale che scarica su una certa località quantitativi di pioggia eccezionali: in un'ora può accumularsi anche la pioggia che normalmente cadrebbe in 3 mesi. Un alluvione lampo può altresi' essere causata da una perturbazione che rimane bloccata nella sua evoluzione a causa di un blocco anticiclonico. Un altro caso può verificarsi quando un flusso molto umido nel suo incedere, investe una catena montuosa liberandovi in blocco la sua instabilità latente.
Come vedete i casi sono molti, così come molti sono solitamente i danni cui andiamo incontro durante il verificarsi di tali eventi.

Ma soffermandosi alla giornata di ieri, la perturbazione nord atlantica, di per sè già carica di umidità, ha provocato temporali molto intensi sul centro sud Toscano, inizialmente su Pisano e Livornese e successivamente su Grossetano e Senese. Grazie alle correnti da Ovest Sud- Ovest e al mare molto caldo dovuto ad un luglio arido e molto afoso, i temporali si sono spinti fino al Grossetano e Senese. L'intensità del temporale e la stazionarietà di esso è dovuta anche all'orografia locale che ha permesso a quest ultimo di rigenerarsi .Il connubio di questi fattori ha causato un temporale autorigenerante e stazionario su queste zone apportando ingenti quantitativi di pioggia in un breve lasso temporale su una zona ristretta causando purtoppo la cosidetta alluvione lampo.

Nelle immagini sotto si vedono le fulminazioni nel Centro Sud Toscana, Immagine meteosat della forma a V del temporale, Pioggia a Monticiano e livello dell'ombrone, Immagine satellitare e alcuni frame del radar dove si nota la stazionarietà del temporale

Se avete ritenuto di utilità e interesse il seguente articolo, vi saremo grati di ricevere un vostro "MI PIACE" o una vostra "CONDIVISIONE", grazie mille!

www.meteocampotizzoro.it
‪#‎meteocampotizzoro‬