Autore Topic: 3 gennaio 2016  (Letto 799 volte)

Teowrc

  • Amministratore
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1733
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
3 gennaio 2016
« il: 03 Gennaio, 2016, 10:18:44 »
PREVISIONE VALIDA PER LA GIORNATA DI DOMENICA 3 GENNAIO + TENDENZA PROSSIMI GIORNI.

Buongiorno e ben ritrovati!

SITUAZIONE
Neve anche se non abbondante nella notte in Appennino, con spruzzate fino a 7-800 metri, e ben piu' in basso nei versanti emiliani e romagnoli.
Dopo il transito della prima perturbazione atlantica oggi avremo una mezza giornata di pausa dopodiché le giornate di domani e martedì vedranno il transito di altre due perturbazioni senza soluzione di continuità, con tempo piovoso e neve relegata a quote elevate.

OGGI 3 GENNAIO
Ultime precipitazioni in mattinata su Appennino Tosco-romagnolo con quota neve sugli 700-800 nel crinale, localmente piu’ bassa sul versante romagnolo. Altrove nuvolosità variabile piu’ intensa in Appennino e nel basso senese, grossetano aretino e fiorentino, con qualche piovasco isolato e residuo. Nelle ore centrali della giornata vi saranno schiarite generali seguite poi da metà pomeriggio da un nuovo aumento della copertura alta e sottile a partire da ovest, dalle coste. In serata copertura generale e prime deboli piogge a partire da Lunigiana, Apuane, Versilia, Pisano e Lucchese, in estensione verso l’interno e intensificazione in nottata. La quota neve sarà sui 1200 metri, inizialmente, con tendenza a salire ulteriormente.
Temperature massime in lieve calo in pianura e lungo le coste.
Venti moderati con rinforzi in arcipelago, appennino e zone costiere, inizialmente da maestrale o tramontana. Dal pomeriggio nuova rotazione da libeccio, moderati.
Mari molto mossi.

TENDENZA PROSSIMI GIORNI.
DOMANI 4 GENNAIO
Inizialmente perturbato con pioggia generalmente debole, alpiu’ moderata e piu’ continua su nord regione con accumuli piu’ consistenti in Appennino e Apuane. Su Grossetano basso senese e aretino piogge piu’ intermittenti. Nevicate sulle cime piu’ alte sopra i 1600-1700 metri. Nel pomeriggio pausa precipitativa (precipitazioni sporadiche piu’probabili a ridosso dell’Appennino) ma con cielo generalmente molto nuvoloso. Nuovo peggioramento dalla sera con debole pioggia su centro-nord regione a partire dalle coste e quota neve sui 1500-1600 metri.
Temperature stazionarie o in lieve aumento.
Venti moderati o forti occidentali.
Mari molto mossi.

MARTEDI’ 5 GENNAIO
Inizialmente perturbato con piogge diffuse, graduale miglioramento dal pomeriggio con neve a quote ancora elevate.
Temperatura in aumento piu’ sensibile nelle minime.
Venti forti occidentali .
Mari molto mossi.

Grazie per la cortese attenzione.
Davide Rosa

Se avete trovato di vostra utilità la seguente previsione, vi saremo grati nel ricevere un semplice "MI PIACE" o una semplice "CONDIVISIONE", un piccolo gesto di grande importanza per noi.
Potrete trovare tutti i nostri articoli sul nostro sito web, all'indirizzo qui sotto riportato.

www.meteocampotizzoro.it



« Ultima modifica: 03 Gennaio, 2016, 19:53:19 da Teowrc »