Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Davide Rosa

Pagine: [1] 2
1
Cento Paesi Toscani / Sambuca Pistoiese - 5 ottobre 2015
« il: 12 Ottobre, 2015, 23:08:25 »
------- CENTO PAESI TOSCANI -------
 Sambuca Pistoiese

Buongiorno e ben ritrovati alla scoperta dei borghi della nostra Toscana.
 Oggi vi parlero’ di Sambuca Pistoiese, situato a 504 metri di altitudine.
 Si trova sulla montagna Pistoiese, nella valle del Limentra, e conta circa 1.800 abitanti.
 Si estende interamente sul versante settentrionale dell'Appennino, nelle alti valli del Reno e dei tre affluenti, Limentra, Limentrella e Limentra orientale.
 L'intero territorio, completamente montuoso, è costituito da quattro vallate parallele, con direzione sud-ovest nord-est. Sono vallate profonde, con fondovalle molto stretto, e la loro direzione determina scarsa insolazione e inverni molto rigidi e nevosi, rendendo poco produttive le coltivazioni.
 Il nome deriva dal Sambuco, un arbusto diffuso nei boschi di questo territorio.
 Era un luogo adatto per consentire e controllare il passaggio verso la pianura padana.
 Il borgo fu fondato dai longobardi tra il VII e l’VIII secolo con una serie di fortezze sul confine con l’Emilia e passo’ sotto Pistoia nel 998. Successivamente fu conquistata dalla Repubblica di Firenze per poi tornare sotto Pistoia
 Il borgo medievale e’ costituito da file di case parallele orientate verso est, sopra gli orti terrazzati.
 Sono maggiormente case a quattro piani per guadagnare spazio in verticale, essendo il terreno disponibile molto ristretto. Era interamente racchiuso da mura poste sull’orlo del precipizio; la via Francesca della Sambuca lo attraversava lungo il suo bordo inferiore.
 Il castello della Sambuca si erge a nord, a 746 metri sulla roccia ripida, immerso nei boschi ricchi di conifere e castagneti. Un grande edificio con la canonica, la chiesa e, su in alto, la rocca e la torre mozzata del Cassero, a pianta pentagonale, che un tempo era alta più di venti metri, e adesso versa in stato di abbandono.
 Le costruzioni e le opere del luogo sono costituite da un materiale molto presente nel territorio, l’arenaria, facilmente reperibile in superficie. Gli affioramenti furono trasformati in cave, da cui l'arenaria veniva estratta con mazze e piccoli e portato al luogo di utilizzo sulle spalle o sul dorso di animali da soma. Sambuca era costellata di tante piccole cave, ora non più utilizzate. Le più estese sono le Cave di Torri. Ad oggi si possono ancora scorgere i fori scavati nella roccia per introdurvi la polvere delle mine, i ruderi di baracche in pietra deposito di attrezzi e gli ammassi formati dal materiale roccioso di scarto. La pietra era utilizzata per fare cornici alle finestre, stipiti, soglie per le porte, travi per i camini, cantonate di muri, fontane, gradini delle scalinate, abbeveratoi per gli animali e lavelli per la casa.
 Oggi si possono osservare tracce di mura intorno agli orti delle case o più in basso del paese, le antiche cisterne di acqua, e i ruderi di costruzioni atte ad ospitare le vedette e i militari in mansione di difesa.
 Dal castello passava un ramo della via francigena, tutt'ora una strada selciata percorribile come sentiero.
 Michela Consoloni
 Se avete trovato di vostro interesse il presente articolo, vi saremo grati di ricevere un "MI PIACE", una "CONDIVISIONE" o una "RECENSIONE" della nostra pagina Facebook, grazie.
www.meteocampotizzoro.it
‪#‎meteocampotizzoro‬


Sambuca Pistoiese


La Rocca di Sambuca Pistoiese


Panorama con Sambuca Pistoiese sullo sfondo






Foto storica




Panorama delle valli




I ruderi della rocca


La via Francesca








2

- - - - - - ALLERTA METEO CFR - - - - - -

Buon pomeriggio a tutti.

Alle ore 12.09 il Centro Funzionale della Regione ha emesso un'allerta GIALLA per intensi temporali nella giornata di domani e valida su tutto il territorio regionale (Criticità Giallo: scenario caratterizzato da elevata incertezza previsionale in cui sono possibili fenomeni localmente intensi, occasionalmente pericolosi per l’incolumità delle persone in particolar modo durante lo svolgimento di attività all'aperto, con danni sui beni a carattere localizzato.)

I temporali sono previsti piu' diffusi e piu' intensi a partire dal pomeriggio di domani, fino alla nottata su mercoledì, in particolare sul centro-nord regione.
 Noi di Meteocampotizzoro gia' nella previsione mattutina di Manuel abbiamo accennato a questa possibilità; vi raccomandiamo di seguire gli aggiornamenti a cominciare dalla previsione di domani mattina. In giornata poi apriremo una DIRETTA METEO per seguire l'evoluzione in tempo reale, con l'aiuto delle vostre segnalazioni.

Qui sotto il bollettino che accompagna l'allerta, stilato dai meteorologi professionisti del CFR:

" FENOMENI PREVISTI:
 un'intensa perturbazione tenderà a interessare l'Italia nella giornata di domani, martedì. Piogge e temporali sparsi sono attesi dalle prime ore della mattina sulle zone settentrionali della regione, più diffusi e frequenti dal pomeriggio-sera e nella notte successiva.
 TEMPORALI: per oggi, lunedì, nulla da segnalare. Nella giornata di martedì forti temporali in estensione dalle zone settentrionali al resto della regione nel corso del pomeriggio. I temporali potranno essere localmente persistenti e accompagnati da intense precipitazioni con accumuli anche elevati in poche ore, oltre che elevato numero di fulminazioni, forti colpi di vento e grandinate."

Vi ringrazio per l'attenzione e per qualsiasi domanda o dubbio, non esitate a chiedere. A presto!

Davide Rosa

Se avete trovato di vostra utilità questo articolo, vi saremo grati per un "mi piace" una "condivisione" o una "recensione alla pagina facebook".
 Grazie Mille

www.meteocampotizzoro.it
‪#‎meteocampotizzoro‬

3
Riepilogo Meteo della Giornata / 5 ottobre 2015
« il: 12 Ottobre, 2015, 23:06:27 »
- - - - -RIEPILOGO METEO IN TOSCANA- - - - -

Buonasera a tutti!

Giornata di transizione quella di oggi in regione in attesa del peggioramento di domani.
 Ultimi temporali notturni, anche intensi, hanno bagnato la zona Apuana mentre altra instabilità ha portato piogge anche sui rilievi pistoiesi, pratesi, fiorentini, aretini, e zona sud Amiata, con cumulati maggiori sui settori Apuani e fiorentini.
 Nelle ore centrali del giorno abbiamo continuato ad avere flusso di nubi portato dalle correnti occidentali, con alternanza di sole e temperature in aumento in ogni settore della Toscana.

Questi alcuni dei maggiori accumuli di PIOGGIA:

Vinca (Ms) 45,2mm
 Carrara 35,4mm
 Monte Giovi (Fi) 13,0mm

TEMPERATURE

Le MINIME sono rimaste su valori piuttosto alti per la stagione in aumento anche nell'aretino.

Le piu' alte sono state Alberese (Gr) +21,4° mentre nel massese Montignoso +18,6°.

Le più fredde sui rilievi sono state Croce Arcana (1749mt Pt) +6,2° mentre in alta lunigiana Monte Giogo (1518mt) +9,2°.

Tra le più basse nelle pianure/colline interne segnaliamo Palazzo del Pero (Ar) +14,9°.

Le MASSIME, come visto, sono state in rialzo e comprese tra i +22/27° sulle coste, +20/25° sulle pianure/colline interne e +13/18° a mille metri sui rilievi.

Le più calde sono state Ponte di Monterufoli (Pi)/Follonica (Gr) +27,1° e nel massese Carrara +24,3°.

Le piu' fredde sono state Croce Arcana (1749mt Pt) +9,7° e in alta lunigiana Zum Zeri (1396mt) +11,8°.

DATI DAI CAPOLUOGHI

(Città e quota) Min Max Pioggia
 mtslm (mm)

MASSA (78) +17,6° +22,7° 6,1

LUCCA (20) +17,5° +25,5°

PISA (6) +18,5° +24,9°

LIVORNO (1) +20,7° +22,4°

PISTOIA (67) +16,9° +24,2°

PRATO (65) +17,8° +25,7° 0,6

FIRENZE (84) +17,5° +25,8°

AREZZO (275) +16,1° +24,6°

SIENA (337) +17,4° +23,9°

GROSSETO (10) +20,8° +26,4°

Per quanto riguarda i VENTI la raffica massima è stata registrata sul Monte Gomito (1892mt Pt) con 120,7 km/h.

Questi gli estremi della nostra stazione appenninica di Campotizzoro (718mt Pt)

+12,2° +19,0° 8,0mm

UN CENNO A DOMANI

Domani, come avete potuto leggere nel post di Davide, ci aspetta di nuovo una giornata perturbata con temperature in calo.
 Per i dettagli previsionali delle varie zone climatiche toscane vi attendiamo, qualora lo vogliate, all'appuntamento mattuttino del nostro Manuel Ferretti.

Vorrei infine ringraziare tutto lo staff di Meteocampotizzoro che ogni sera mi aiuta passandomi molti dei bellissimi scatti paesaggistici che trovate a fine post.

Leandro Del Villano

Se avete trovato di vostro gradimento il nostro articolo, vi saremo veramente grati di un "MI PIACE", o "CONDIVISIONE" o di una vostra "RECENSIONE" sulla pagina Facebook.

Grazie Mille e buona serata!
 www.meteocampotizzoro
‪#‎meteocampotizzoro‬


Tramonti Toscani e non..Castiglioncello (Li)


Capoliveri (isola d'Elba Li)


Spiagge Bianche (Li)


Lacona (Li)


Riva del Sole (Gr)


Bocca d'Arno (Pi)


Marina di Castagneto Carducci


Buca del Cimone


Santuario di La Verna (Ar)


Loro Ciuffenna (Ar)


Lago Scaffaiolo (Pt)


Corno alle Scale


La "cavallona" (stau) al Passo della Croce Arcana (Pt)


Portovenere


Firenze


Marina di Carrara


Lago Scaffaiolo


Buca del Cimone


Pioggia odierna in Toscana


4
Previsione Meteo per la Giornata / 6 ottobre 2015
« il: 12 Ottobre, 2015, 23:05:33 »
PREVISIONE VALIDA PER LA GIORNATA DI MARTEDÌ 6 OTTOBRE+TENDENZA PROSSIMI GIORNI.

Buongiorno e ben ritrovati.

VI INVITIAMO A SEGNALARCI IL TEMPO NELLA VOSTRA ZONA, ANCHE CON FOTO, PERCHÈ LA NOSTRA FONTE PIÙ PREZIOSA ED IMPORTANTE SIETE VOI!

In queste prime ore della giornata si sono avute delle precipitazioni sui settori nord occidentali delle regione, piogge non forti, con accumuli non rilevanti.
 Ma andiamo nel dettaglio riguardo la previsione per oggi.
 MATTINA.
 Durante la mattinata saranno possibili delle precipitazioni sulle aree centro settentrionali della Toscana, in questa prima fase non dovrebbero risultare di forte intensità, la maggiore concentrazione di piogge dovrebbe gradualmente spostarsi sulle zone interne, colpendo l'aretino e parte del Fiorentino, nel corso della mattina.
 Sulle restanti zone nuvoloso o molto nuvoloso, con isolati piovaschi.
 POMERIGGIO.
 Passando al tempo pomeridiano insisteranno delle precipitazioni più sostenute sulle aree interne della provincia di Firenze e di Arezzo, possibilità di coinvolgimento parziale del basso pistoiese e pratese, sulle aree rimanenti ancora delle piogge sparse, non frequenti e non forti, cielo irregolarmente nuvoloso.
 Passando alla serata cominceremo ad assistere ad un peggioramento ad iniziare dalle coste, in questo caso la fenomenologia potrebbe risultare a carattere temporalesco, specie sulle coste livornesi, massesi e lucchesi, con estensione alle aree limitrofe interne.
 TEMPERATURE pressoché stazionarie o in lieve diminuzione.
 VENTI deboli o moderati meridionali, con rinforzi di scirocco lungo le coste.
 MARI mossi.
 TENDENZA PROSSIMI GIORNI.
 MERCOLEDÌ.
 La giornata potrebbe risultare temporalesca soprattutto nella prima mattina, con temporali possibili lungo le coste in spostamento sulle aree interne, al pomeriggio rimane la possibilità di fenomenologia più sostenuta sulle aree interne e Appennino, migliora dal pomeriggio a partire dalle coste. Ci tengo a precisare che è una situazione molto dinamica, quindi suscettibile di sostanziali cambiamenti, i nostri AGGIORNAMENTI FLASH cercheranno di individuarli.
 TEMPERATURE in lieve diminuzione specie sulle aree meridionali.
 VENTI moderati dai quadranti occidentali, con rinforzi sulle coste.
 MARI molto mossi.
 GIOVEDÌ.
 Cieli poco o parzialmente nuvolosi, con nuvolosità più presente in zona appenninica con possibilità di qualche debole precipitazione in mattinata, che potrebbe divenire a carattere temporalesco al pomeriggio specie sui monti pistoiesi e pratesi, meglio altrove.
 TEMPERATURE stazionarie.
 VENTI deboli da nord est.
 MARI poco mossi.
 Grazie per la cortese attenzione.

Manuel Ferretti.

VI INVITIAMO A SEGNALARCI IL TEMPO NELLA VOSTRA ZONA, ANCHE CON FOTO, PERCHÈ LA NOSTRA FONTE PIÙ PREZIOSA SIETE VOI!

Se avete trovato di vostra utilità ed interesse la seguente previsione vi saremo grati di ricevere un "MI PIACE", una "CONDIVISIONE" o una "RECENSIONE" della nostra pagina Facebook, di nuovo grazie.
www.meteocampotizzoro.it
‪#‎meteocampotizzoro‬










5
News, Approfondimenti e curiosita' / Diretta meteo - 6 ottobre 2015
« il: 12 Ottobre, 2015, 23:04:18 »

- - - - - - - - DIRETTA METEO - - - - - - -

Ben ritrovati cari amici a questa diretta dove seguiremo insieme con il nostro e vostro contributo (nei commenti tutte le segnalazioni) l'evoluzione delle prossime ore con il transito della perturbazione.

Facciamo il punto della situazione attuale: dalla notte siamo sotto le correnti umide che precedono la vera e propria perturbazione, attualmente ancora sull'est della Francia dove vi sono dei temporali. La pioggia, debole e moderata di tipo autunnale, e' caduta soprattutto nel nord-ovest toscano a ridosso di Apuane e Appennino, con accumuli massimi tra i 30 e i 40 mm in Lunigiana.

Ma vengo al punto su cosa dobbiamo attenderci.... come ha scritto il buon Manuel nella sua previsione questa mattina, a partire dalla serata vi sara' probabilmente un transito temporalesco a partire da Spezzino, Lunigiana e Massese, in trasferimento durante la notte a tutte le zone centro-settentrionali della regione; a tal proposito i meteorologi professionisti del CFR non escludono fenomeni localmente intensi e stazionari (e questo comporta la conferma dell'allerta gialla per forti temporali). Confidiamo che questa sia soltanto una possibilita' e a tal proposito gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici ci hanno rassicurato un pochino mostrando la possibilità di fenomeni intensi ma non persistenti. Ma ricordiamoci sempre che si tratta di "previsioni"...altrimenti si chiamerebbero "certezze"!
 Detto questo, via alla diretta meteo dove vi proporremo in tempo reale tutti gli aggiornamenti sulla situazione, confidando anche nelle vostre graditissime segnalazioni!
 A presto!

Davide Rosa

Se avete trovato di vostro gradimento questo post, vi saremo grati per un "mi piace" una "condivisione" o una "recensione" alla pagina Facebook.
 Grazie mille.

www.meteocampotizzoro.it
‪#‎meteocampotizzoro

6
Riepilogo Meteo della Giornata / 6 ottobre 2015
« il: 12 Ottobre, 2015, 23:03:21 »
- - - - -RIEPILOGO METEO IN TOSCANA- - - - -

Buonasera a tutti!

VI ANTICIPO L'INVITO, QUALORA LO VOGLIATE, A SEGUIRE LA DIRETTA METEO CON LE VOSTRE SEGNALAZIONI E FOTO SU QUESTO POST VISTO L'IMMINENTE CAMBIAMENTO DEL TEMPO IN TARDA SERATA!!

Ma veniamo alla nostra analisi giornaliera.
 Anche oggi abbiamo avuto temperature abbastanza alte per la stagione su quasi tutte le zone climatiche della Toscana.
 Ad aumentare la sensazione di calore è stata anche l'alta umidità (ur) presente nell'aria, che nelle ore centrali della giornata ha fatto sentire gli effetti della sua "cappa" dove il sole è riuscito a penetrare le nubi.
 Tale condizione atmosferica probabilmente farà da "carburante" per i previsti temporali notturni.
 Un cenno di questa potenzialita' l'abbiamo avuta in mattinata sulla zona Apuana e Lunigiana con rovesci anche intensi, e nel pomeriggio soprattutto nel medio alto Valdarno nella zona del Pratomagno e nel Senese dove alcuni temporali hanno bagnato tali zone.
 Da segnalare deboli piogge in nottata anche sulle piane pedemontane del nord regione, come in Lucchesia, nord Pisano, Pistoiese, Pratese e Fiorentino.

Questi alcuni dei maggiori accumuli di PIOGGIA (mm)

Resceto (Ms) 38,8
 Orto di Donna (Lu) 37,8
 Aulla (Ms) 37,0
 Vinca (Ms) 33,5
 Monastero d'Ombrone (Si) 33,2
 Pratomagno (Ar) 23,6
 Montevarchi (Ar) 15,0

TEMPERATURE

Le MINIME, sono rimaste su valori piuttosto alti per la stagione a tutte le quote con temperture sotto i 10 gradi solo sui crinali.

Le piu' alte sono state Livorno +21,6°, Alberese (Gr)/Ponte di Monterufoli (Pi) +19,6° e Marina di Massa +19,0°.

Le più fredde sui rilievi sono state Croce Arcana (1749mt Pt) +7,7° mentre in alta lunigiana Monte Giogo +10,5°.

Tra le più basse nelle pianure/colline interne segnaliamo Palazzo del Pero (Ar) con 13,3°.

Le MASSIME sono state stabili o in leggero rialzo dove i cieli sono risultati più sereni e comprese tra i +21/28° sulle coste, +21/25° sulle pianure/colline interne e +15/17° a mille metri sui rilievi.

La più calda è stata Ponte di Monterufoli (Pi) con addirittura +28,6° e nel massese Marina di Massa +23,1°.

Le piu' fresce sono state Croce Arcana (1749mt Pt) +10,1°, Monte Amiata (1678mt Si) +10,4° e in alta lunigiana Monte Giogo +12,4°.

DATI DAI CAPOLUOGHI

(Città e quota) Min Max Pioggia
 mtslm (mm)

MASSA (78) +17,8° +21,5° 9,9

LUCCA (20) +18,0° +22,7° 1,0

PISA (6) +18,5° +25,0° 0,6

LIVORNO (1) +21,6° +22,7°

PISTOIA (67) +17,6° +23,7° 0,8

PRATO (65) +18,3° +24,4° 2,2

FIRENZE (84) +17,5° +24,1° 2,6

AREZZO (275) +15,7° +24,7° 1,2

SIENA (337) +16,8° +24,3° 25,1

GROSSETO (10) +18,8° +25,4°

Per quanto riguarda i VENTI la raffica massima è stata registrata sul Monte Gomito (1892 mt Pt) con 72,4km/h.

Questi gli estremi della nostra stazione appenninica di Campotizzoro (718mt Pt)

+13,1° +17,3° 8,4mm

Vorrei infine ringraziare tutto lo staff di Meteocampotizzoro che ogni sera mi aiuta passandomi molti dei bellissimi scatti paesaggistici che trovate a fine post.

Leandro Del Villano

Se avete trovato di vostro gradimento il nostro articolo, vi saremo veramente grati di un "MI PIACE", o "CONDIVISIONE" o di una vostra "RECENSIONE" sulla pagina Facebook.

Grazie Mille e buona serata!
 www.meteocampotizzoro
‪#‎meteocampotizzoro‬

7
Previsione Meteo per la Giornata / 7 ottobre 2015
« il: 12 Ottobre, 2015, 23:02:24 »
PREVISIONE VALIDA PER LA GIORNATA DI MERCOLEDÌ 7 OTTOBRE+TENDENZA PROSSIMI GIORNI.

NON ESITATE A MANDARCI LE VOSTRE SEGNALAZIONI!!!!

Buongiorno e ben ritrovati.

Durante la notte abbiamo avuto delle precipitazioni a carattere temporalesco sulle aree centro settentrionali della regione, specie sui settori nord occidentali, come il Massese e Lunigiana.
 MATTINA.
 In questo momento segnaliamo dei temporali in Versilia, in particolar modo nella zona di Camaiore e Viareggio in spostamento verso la lucchesia e parzialmente nord pisano, e fra il pistoiese ed il pratese(in questo momento attività elettrica fra Montecatini Terme e Pistoia), tutto il sistema dovrebbe spostarsi ancora verso l'interno.
 Sulle restanti zone cielo irregolarmente nuvoloso, con possibilità di rovesci sulle aree più interne nel corso della mattinata, migliora gradualmente a partire da ovest.
 POMERIGGIO.
 Cieli che andranno progressivamente liberandosi dalle nubi con nuvolosità alternata al sole, potrà rimanere un po' di instabilità sulle aree più ad est, come aretino, Fiorentino e senese(non sicuro).
 TEMPERATURE in lieve diminuzione.
 VENTI tra deboli e moderati da ovest, con rinforzi da nord ovest lungo le coste.
 MARI tra mossi e molto mossi.
 GIOVEDÌ.
 La giornata di giovedì sarà caratterizzata da cieli fra il poco nuvoloso ed il parzialmente nuvoloso, potranno essere presenti degli addensamenti più consistenti sui settori appenninici dove non si escludono, fra la tarda mattinata ed il pomeriggio dei fenomeni a carattere temporalesco, specie sulla Lunigiana, Apuane, Garfagnana e parzialmente sul pistoiese, per il resto giornata tranquilla.
 TEMPERATURE stazionarie.
 VENTI tra il debole ed il localmente moderato da nord est.
 MARI poco mossi, localmente mossi a largo.
 VENERDÌ.
 La giornata si aprirà con tempo poco o irregolarmente nuvoloso, durante la mattinata a avremo un progressivo aumento, dapprima, di nubi alte, poi successivamente nel pomeriggio la nuvolosità si farà via via più cospicua ed è dalla serata che potremo avere le prime precipitazioni sulle aree meridionali della regione, soprattutto su grossetano, senese, basso livornese e aretino, durante la notte potranno estendersi alle zone più a nord, ma è ancora una situazione in divenire che necessita di conferme.
 TEMPERATURE stazionarie.
 VENTI tra il debole ed il moderato da nord est.
 MARI poco mossi.
 Grazie per la cortese attenzione.

MANUEL FERRETTI.

Se avete trovato di vostra utilità ed interesse la seguente previsione vi saremo grati di ricevere un "MI PIACE", una "CONDIVISIONE" o una "RECENSIONE" della nostra pagina Facebook, di nuovo grazie.

www.meteocampotizzoro.it
‪#‎meteocampotizzoro‬


Mappa delle pressioni in quota


Precipitazioni prime 6h della giornata


Venti previsti


Temperature massime previste


Stato del mare previsto


8
Riepilogo Meteo della Giornata / 7 ottobre 2015
« il: 12 Ottobre, 2015, 23:01:23 »
- - - - -RIEPILOGO METEO IN TOSCANA- - - - -

Buonasera a tutti!

Nella giornata odierna, come da previsione, i temporali hanno bagnato i suoli della nostra regione, anche se, trattandosi di instabilità, in modo non omogeneo.
 I primi temporali si sono avuti in nottata e primo mattino sulla zona Apuana, Garfagnana, Appennino settentrionale e piane pedemontane di Lucchesia, Pistoiese, Fiorentino, interno Pisano e sulla media costa Livornese.
 Successivamente, nel pomeriggio, mentre nuvolosità irregolare alternata a schiarite lambiva le coste e le zone centro ovest della regione, altri temporali, favoriti anche dal soleggiamento e quindi da "carburante" utile per alimentarli, si sono formati sul Pratese, Fiorentino, Aretino e Senese.

Questi alcuni dei maggiori accumuli di PIOGGIA:

Ottavo (Ar) 36,2mm
 Galceti (Po) 33,6mm
 Incisa (Fi) 30,4mm
 Castiglion Fiorentino (Ar) 23,6mm
 Spineta (Si) 23,2mm
 Equi Terme (Ms) 14,0mm
 Regnano (Ms) 13,2mm

TEMPERATURE

Le MINIME, anche oggi, sono rimaste su valori piuttosto alti per la stagione a tutte le quote, vista la copertura nuvolosa, con temperture sotto i 10 gradi solo sui crinali. Solo adesso molte stazioni stanno "ritoccando" i propri valori minimi.

Le piu' alte sono state Livorno +20,3° mentre nel massese Marina di Massa +17,8°.

La più fredda sui rilievi è stata Monte Amiata (1678mt Si) +6,7° mentre in alta lunigiana Monte Giogo (1518mt +8,0°).

Tra le più basse nelle pianure/colline interne segnaliamo Villafranca in Lunigiana (Ms) con 13,8°.

Le MASSIME sono state stabili o in leggero calo, in rialzo solo sulla zona Lunigiana, e comprese tra i +21/24° sulle coste, +19/24° sulle pianure/colline interne e +14/18° a mille metri sui rilievi.

La più calda è stata Monte Pisano Nord (zona Ripafratta/Nozzano Lu) con +24,9° mentre nel massese Ripa di Aulla +24,5°.

Le piu' fresce sono state Croce Arcana (1749mt Pt) +9,8° e in alta lunigiana Monte Giogo +12,9°.

DATI DAI CAPOLUOGHI

(Città e quota) Min Max Pioggia
 mtslm (mm)

MASSA (78) +17,0° +21,7° 12,2

LUCCA (20) +17,7° +23,6° 0,2

PISA (6) +18,3° +22,9°

LIVORNO (1) +20,3° +21,4°

PISTOIA (67) +16,7° +22,4° 1,4

PRATO (65) +16,9° +24,0° 17,6

FIRENZE (84) +17,0° +24,1° 1,8

AREZZO (275) +15,4° +22,8° 17,4

SIENA (337) +16,4° +22,0° 0,3

GROSSETO (10) +18,0° +23,5° 1,4

Per quanto riguarda i VENTI la raffica massima è stata registrata sul Monte Gomito (1892 mt Pt) con 75,6km/h.

Questi gli estremi della nostra stazione appenninica di Campotizzoro (718mt Pt)

+11,9° +16,8° 15,2mm

UN CENNO A DOMANI

Mi attendo venti in rotazione dai quadranti settentrionali e temperature stabili sui valori odierni nel pomeriggio con minime in calo.
 Per i dettagli PREVISIONALI delle varie zone climatiche toscane vi attendiamo, qualora lo vogliate, all'appuntamento mattutino del nostro Manuel Ferretti.

Vorrei infine ringraziare tutto lo staff di Meteocampotizzoro che ogni sera mi aiuta passandomi molti dei bellissimi scatti paesaggistici che trovate a fine post.

Leandro Del Villano
 Se avete trovato di vostro gradimento il nostro articolo, vi saremo veramente grati di un "MI PIACE", o "CONDIVISIONE" o di una vostra "RECENSIONE" sulla pagina Facebook.

Grazie Mille e buona serata!
 www.meteocampotizzoro
‪#‎meteocampotizzoro

9
Previsione Meteo per la Giornata / 8 ottobre 2015
« il: 12 Ottobre, 2015, 23:00:12 »
PREVISIONE VALIDA PER LA GIORNATA DI GIOVEDÌ 8 OTTOBRE+TENDENZA PROSSIMI GIORNI.

LE VOSTRE SEGNALAZIONI, SONO LA NOSTRA PIÙ GRANDE SODDISFAZIONE!

Buongiorno e ben ritrovati.

Il tempo sulla nostra regione ha subito un miglioramento a partire dalla serata di ieri, diciamo che sarà una pausa in attesa degli sviluppi dei giorni a seguire.
 MATTINA.
 Il cielo si presenterà fra il poco nuvoloso e l'irregolarmente nuvoloso, risulteranno presenti degli addensamenti sulle aree appenniniche, il sole farà la sua parte con una cospicua presenza, per il resto nulla da segnalare.
 POMERIGGIO.
 Durante le ore pomeridiane avremo qualche nube in più presente sui rilievi, non è esclusa la possibilità di qualche precipitazione a carattere di rovescio sulle Apuane e occasionalmente sui settori nord occidentali, come la lucchesia(una possibilità, ma non certa).
 Sulle restanti zone avremo cieli poco o parzialmente nuvolosi, senza nessun fenomeno da segnalare, tempo migliore dalla sera.
 TEMPERATURE minime risultate in calo, per i cieli maggiormente sereni e per il cambio d'aria(nord orientale), massime stazionarie.
 VENTI tra deboli e localmente moderati da nord est(grecale).
 MARI poco mossi, localmente mossi a largo.
 VENERDÌ.
 Le prime ore della mattinata partiranno con cieli poco nuvolosi, ma con una tendenza ad aumento di nubi di tipo medio alto, dapprima sulle zone meridionali, ma in espansione al resto della regione nel corso delle ore.
 Con l'arrivo del pomeriggio e successivamente della sera la nuvolosità si farà più stratificata, specie sulle aree appenniniche e sulle zone centro meridionali della Toscana.
 Il tutto è dovuto alla formazione di una ciclogenesi(processo che porta alla formazione di una depressione) sul nord Africa in risalita verso nord.
 Ed è proprio da metà pomeriggio e andando incontro alla sera che si potranno avere i primi fenomeni a carattere di rovescio sulla bassa Toscana(basso livornese, grossetano e arcipelago), in estensione sul finire della giornata a tutte le zone centro meridionali, specie senese, grossetano e aretino, non sono escluse delle piogge anche sul Fiorentino e in appennino, ma sulle vette, con possibili sconfinamenti più in basso.
 TEMPERATURE stazionarie.
 VENTI fra il debole ed il moderato da nord est.
 MARI calmi o poco mossi.
 SABATO.
 La giornata di Sabato risulterà nuvolosa o molto nuvolosa con piogge e rovesci più probabili sulle aree centrali, interne e meridionali della regione(senese, grossetano, arcipelago, aretino, Fiorentino e nel corso della giornata anche alla fascia appenninica del pistoiese, lucchese e pratese, più in quota, però), le zone nord occidentali(nord pisano, piana lucchese, provincia di Massa-Carrara) dovrebbero essere salvate da fenomeni degni di nota.
 TEMPERATURE in calo.
 VENTI deboli o moderati da nord est con locali forti raffiche.
 MARI poco mossi sottocosta, mossi a largo.
 Grazie per la cortese attenzione.

Manuel Ferretti.

Se avete trovato di vostra utilità ed interesse la seguente previsione vi saremo grati di ricevere un "MI PIACE", una "CONDIVISIONE" o una vostra "RECENSIONE" della nostra pagina Facebook, di nuovo grazie.
www.meteocampotizzoro.it
‪#‎meteocampotizzoro‬










10
Didattica Meteo / Fenomeni ottici delle nubi - 8 ottobre 2015
« il: 12 Ottobre, 2015, 22:43:57 »
----- FENOMENI OTTICI DELLE NUBI -----

Buongiorno, oggi voglio parlarvi brevemente di alcuni fenomeni ottici che possiamo osservare nel cielo.
 Vi sara’ capitato di vedere dei “pezzi” di arcobaleno fra le nuvole.... Colori che creano un'atmosfera piena di mistero e allo stesso tempo meravigliosa.
 Si tratta di fenomeni ottici creati dalla luce del sole, ma a differenza dell’arcobaleno che come sapete e’ formato da piccole gocce di pioggia che riflettono la luce, questi sono creati dal riflesso sui cristalli di ghiaccio di cui sono formate le nubi. Si possono vedere sui cirri, nubi alte circa 6.000 metri, composte da cristalli di ghiaccio dalla forma esagonale e piatta. Per poter creare la giusta rifrazione della luce, devono essere presenti le angolazioni particolari fra i cristalli e la posizione del sole, altrimenti non riusciremmo a vedere questi fenomeni.
 Importante e’ anche la posizione della persona che osserva, e la giusta qualita’ dell’aria, che se e’ troppo secca o contiene troppo pulviscolo, interferisce con la rifrazione della luce.
 Gli ALONI sono anelli luminosi che circondano il sole o la luna, formati da grandi cristalli di ghiaccio e possono essere sia bianchi che colorati.
 Il PARELIO o TRE SOLI, e’ la formazione di riflessi luminosi multicolore, uno a destra e uno a sinistra del sole.
 E’ visibile più facilmente quando il sole è basso, quindi vicino al tramonto o all’alba, e puo’ essere di brillantezza quasi accecante.
 Domenica scorsa a Pontedera (PI), guardando verso ovest poco prima del tramonto ho potuto ammirare tale fenomeno, come potrete vedere nelle foto allegate.
 Le Nubi IRIDESCENTI appaiono come macchie di colore diffuso all'interno dei banchi nuvolosi o sul loro perimetro esterno e sono derivate dall’incidenza dei raggi solari con cristalli di ghiaccio particolarmente piccoli o da goccioline d’acqua.
 L’iridescenza da POLVERE DI DIAMANTE e’ un fenomeno atmosferico poco noto, formata da una nuvola a livello di terreno. In questo caso sono i cristalli ghiacciati presenti nell'aria, a creare le rifrazioni necessarie alla produzione del fenomeno.
 Si puo’ osservare nelle zone di montagna solo quando la temperatura si trova al di sotto dello zero.
 Gli ARCOBALENI DI FUOCO invece assomigliano ad una fiamma colorata: è possibile osservarli in estate e solo a particolari latitudini.
 Vale la pena allora alzare lo sguardo e osservare il cielo, per poter cogliere questi splendidi e brevi spettacoli della nostra natura.

Se avete trovato di vostro gradimento il nostro articolo, vi saremo veramente grati di un "MI PIACE", o "CONDIVISIONE" o di una vostra "RECENSIONE" sulla pagina Facebook.
 Grazie Mille e buona serata

Michela Consoloni
www.meteocampotizzoro.it
‪#‎meteocampotizzoro‬




Parelio - blog.nuestoclima.org


Alone - dmpmontagna.blogspot.com


Nubi iridescenti - www.angolodellamicizia.forumfree.it


nube iridescente - www.angolodellamicizia.forumfree.it


Nube iridescente - www.blueplanetheart.it


iridescenza - www.meteolevicoterme.it


iridescenza - www.meteomania.org


Parelio - www.oksiena.it


iridescenza - www.astrosurf.com


Nubi iridescenti - www.greenme.it


iridescenza - www.ilrestodelcarlino.it


cirri iridescenti - www.incredibilia.it


Cirri iridescenti - www.langolodelverde.forumfree.it


Iridescenza da polvere di diamante - www.neveforte.it




Parelio a Pontedera


Parelio a Pontedera


11
Riepilogo Meteo della Giornata / 8 ottobre 2015
« il: 12 Ottobre, 2015, 22:41:09 »
- - - - -RIEPILOGO METEO IN TOSCANA- - - - -

Buonasera a tutti!

Nella giornata odierna, in regione, il tempo è andato migliorando.
 Correnti di grecale hanno portato un po' di nuvolosità sempre meno compatta man mano che ci spostavamo verso i litorali, dove abbiamo avuto ampi spazzi soleggiati soprattutto nel pomeriggio, mentre nell'interno e sui rilievi abbiamo avuto qualche copertura in più.
 Le ultime deboli piogge si sono avute in tarda serata sull'Aretino mentre nel pomeriggio abbiamo avuto instabilità localizzata sulla zona Apuana e Garfagnana con cumulati un po' più consistenti.

Questi alcuni dei maggiori accumuli di PIOGGIA:
 Fivizzano (Ms) 34,0mm Minucciano (Lu) 22,4mm
 Vinca (Ms) 14,7mm

TEMPERATURE

Le MINIME, sono state in calo, dato il cambio di correnti e cieli meno nuvolosi con temperature sotto o intorno ai 10 gradi sui crinali appenninici e nei fondovalle interni anche alle basse quote.

La piu' alta è stata Isola del Giglio (Gr) +18,9° mentre nel massese Montignoso +16,9°.

Le più fredde sui rilievi sono state Croce Arcana (1749mt Pt) +4,2°, Monte Amiata (1678mt Si) +5,5° mentre in alta lunigiana Monte Giogo (1518mt) +7,4°.

Tra le più basse nelle pianure/colline interne segnaliamo Ortignano (Ar) con 11,1°.

Le MASSIME sono state in leggero aumento sulle pianure e in calo sui rilievi, comprese tra i +22/27° sulle coste, +19/25° sulle pianure/colline interne e +13/17° a mille metri sui rilievi.

La più calda è stata Ponte di Monterufoli (Pi) con +27,6° mentre nel massese Ripa di Aulla +24,6°.

Le piu' fresce sono state Croce Arcana +7,5°, Monte Amiata +10,2° e in alta lunigiana Monte Giogo +10,9°.

DATI DAI CAPOLUOGHI

(Città e quota) Min Max Pioggia
 mtslm (mm)

MASSA (78) +16,2° +22,3°

LUCCA (20) +14,3° +24,7°

PISA (6) +15,4° +24,7°

LIVORNO (1) +17,8° +25,2°

PISTOIA (67) +13,3° +24,0°

PRATO (65) +14,2° +23,3°

FIRENZE (84) +14,9° +23,9°

AREZZO (275) +13,5° +23,2°

SIENA (337) +14,4° +24,2°

GROSSETO (10) +14,7° +24,6°

Per quanto riguarda i VENTI la raffica massima è stata registrata al Passo della Croce Arcana (1749 mt Pt) con 56,3km/h

Questi gli estremi della nostra stazione appenninica di Campotizzoro (718mt Pt)

+9,2° +17,4°

UN CENNO A DOMANI

Mi attendo ancora correnti di grecale con aumento della nuvolosità già dal pomeriggio soprattutto sulle zone interne e rilievi con temperature stabili o in locale leggera flessione.
 Minime fresche al mattino.
 Per i dettagli PREVISIONALI delle varie zone climatiche toscane vi attendiamo, qualora lo vogliate, all'appuntamento mattutino del nostro Manuel Ferretti.

Vorrei infine ringraziare tutto lo staff di Meteocampotizzoro e VOI FEDELI LETTORI che ogni sera mi aiutate passandomi molti dei bellissimi scatti paesaggistici che trovate a fine post.

Leandro Del Villano
 Se avete trovato di vostro gradimento il nostro articolo, vi saremo veramente grati di un "MI PIACE", o "CONDIVISIONE" o di una vostra "RECENSIONE" sulla pagina Facebook.

RICORDANDOVI che VOSTRE SEGNALAZIONI E FOTO sono a noi ben gradite, vi ringrazio augurandovi a tutti una buona serata!
 www.meteocampotizzoro
‪#‎meteocampotizzoro‬

12
Previsione Meteo per la Giornata / 9 ottobre 2015
« il: 12 Ottobre, 2015, 22:01:27 »
PREVISIONE VALIDA PER LA GIORNATA DI VENERDÌ 9 OTTOBRE+TENDENZA PROSSIMI GIORNI.

Buongiorno e ben ritrovati.

Siamo oramai alle porte del fine settimana, cerchiamo di capire cosa ci potrebbe aspettare.

MATTINA.
 I cieli si presenteranno inizialmente sereni o poco nuvolosi, potranno essere presenti delle nubi alte sui settori nord occidentali della regione(province di Massa-Carrara e su parte dell'Appennino settentrionale).
 Con il passare delle ore si farà via via più presente e più distribuita questo tipo di nuvolosità, che andrà ad offuscare ed in parte a coprire la presenza del sole.
 Non dovrebbero essere presenti nessun tipo di fenomeni precipitativi.
 POMERIGGIO.
 Al pomeriggio la nuvolosità andrà intensificandosi sempre più, con cieli per lo più coperti, il tutto a partire dalle coste, in estensione alle zone più interne.
 In termini di precipitazioni potranno crearsi delle piogge a carattere di rovescio sui settori centro meridionali(dal tardo pomeriggio/sera), in special modo fra nord grossetano, senese, livornese e basso pisano, dove potrebbero risultare localmente forti specie sulle coste medio basse della provincia di Livorno(il tutto da confermare).
 Sulle restanti zone non si prevede fenomenologia.
 TEMPERATURE minime che sono risultate in calo, massime stazionarie o in lieve diminuzione.
 VENTI fra il debole ed il localmente moderati da nord est.
 MARI calmi o poco mossi.
 TENDENZA PROSSIMI GIORNI.
 SABATO.
 La mattinata si aprirà con cieli nuvolosi o molto nuvolosi, inizialmente si avranno delle deboli precipitazioni sui settori appenninici settentrionali(zone di crinale), per poi estendersi ai settori orientali della regione(aretino, Fiorentino, senese), dove localmente potranno divenire anche moderate.
 Sulle restanti zone deboli piogge a macchia di leopardo, dovrebbero rimanere salve le zone nord occidentali(province di Massa-Carrara, lucchese, nord pisano e nord livornese).
 Rimangono ancora presenti delle piogge in Appennino settentrionale, ancora sui rilievi più alti.
 TEMPERATURE minime in aumento, massime in calo.
 VENTI deboli o moderati da nord est con locali forti raffiche.
 MARI poco mossi sottocosta, mossi o molto mossi a largo.
 DOMENICA.
 La giornata di Domenica si aprirà con cieli irregolarmente nuvolosi, ma con tendenza a schiarite sempre più importanti, potranno attardarsi degli addensamenti di nubi sui settori appenninici, dove non si escludono residui deboli piovaschi mattutini, ma in via di esaurimento.
 Il resto della giornata trascorrerà senza grandi fenomeni da segnalare, il sole darà il suo contributo su buona parte della regione.
 TEMPERATURE minime in calo, massime in aumento.
 VENTI moderati settentrionali.
 MARI poco mossi sottocosta, mossi a largo sui settori meridionali.
 Grazie per la cortese attenzione.

Manuel Ferretti.

Se avete trovato di vostra utilità ed interesse la seguente previsione vi saremo grati di ricevere un "MI PIACE", una "CONDIVISIONE" o una "RECENSIONE" della nostra pagina Facebook, di nuovo grazie.
www.meteocampotizzoro.it
‪#‎meteocampotizzoro‬










13
Didattica Meteo / I cicloni mediterranei - 9 ottobre 2015
« il: 12 Ottobre, 2015, 21:56:27 »
_____I CICLONI MEDITERRANEI
 UN FENOMENO RARO E POCO CONOSCIUTO_____

Buon pomeriggio a tutti gli amici di meteocampotizzoro.it, Oggi parleremo di un fenomeno che in questi giorni si è conquistato le prime pagine sui notiziari meteorologici e non. Non si tratta di un Uragano, di un Tifone o Ciclone Tropicale. Stiamo parlando di un possibile Ciclone Mediterraneo, ovvero una bassa pressione con il cuore più caldo, venti intensi che ruotano in senso orario con fronte freddo e caldo. Saranno infatti presenti, all'inizio, venti più caldi e umidi (fronte caldo) e successivamente al passaggio vi saranno venti più secchi e freschi (fronte freddo). Le precipitazioni che lo accompagnano, come i venti, saranno intense ma veloci. Il sistema non avrà caratteristiche stazionarie. Andiamo a vedere come si formerà e le cause. Il noto uragano "joaquin" ha interessato le coste orientali Americane spostandosi poi verso il continente Europeo, avvicinandosi alle coste Portoghesi, l Uragano ha perso potenza declassandosi a depressione oceanica. Nel frattempo sulla penisola Iberica staziona una goccia fredda che, grazie all arrivo della depressione oceanica si sposterà abbastanza velocemente nel mediterraneo. Passando sul mare ancora caldo, la goccia fredda si approfondirà ulteriormente andando molto probabilmente a creare un piccolo ciclone mediterraneo. Stando alle ultime emissioni modellistiche, il ciclone si dovrebbe approfondire al suo massimo nella serata di domani davanti alle coste Campane con 994 hpa. I venti che lo accompagneranno saranno molto intensi raggiungendo i molte località i 100-120km/h
 La Toscana sarà interessata marginalmente da questo peggioramento.
 Grazie per la cortese attenzione.

-Simone Ginocchi-

Se avete trovato di vostra utilità ed interesse il seguente articolo vi saremo grati di ricevere un "MI PIACE", una "CONDIVISIONE" o una "RECENSIONE" della nostra pagina Facebook, di nuovo grazie




14
Riepilogo Meteo della Giornata / 9 ottobre 2015
« il: 12 Ottobre, 2015, 21:55:23 »
- - - - -RIEPILOGO METEO IN TOSCANA- - - - -

Buonasera a tutti!

La giornata di oggi è iniziata, come molti di voi si saranno accorti, con minime piuttosto frizzanti nelle conche appenniniche e valli interne.
 Già dal primo mattino nuvolosità via via sempre più consistente ha coperto i cieli della nostra regione, regalandoci solo sparuti sprazzi soleggiati e, come non rammentare, il fantastico tramonto di stasera come documenteremo nelle foto a fine post.
 Solo la natura più regalarci tali spettacoli!!
 Torniamo al tempo..
 Come da previsione, oltre a deboli sgocciolate sui rilievi e zone interne come per esempio a Cercina (Fi), nel pomeriggio un po' d'instabilità ha portato qualche pioggia sulla bassa Toscana soprattutto sul Grossetano.

Questi alcuni dei maggiori accumuli di PIOGGIA:

Marsiliana (Gr) 9,2mm
 Magliano (Gr) 6,0mm
 Manciano (Gr) 4,4mm

TEMPERATURE

Le MINIME, come accennato, sono state sotto i 10 gradi sui crinali appenninici e nei fondovalle interni anche alle basse quote con addirittura temperature sotto lo zero in Val di Luce (Pt).

Le piu' alte sono state Livorno +20,2°, Isola del Giglio (Gr) +18,8° mentre nel Massese Montignoso +16,4°.

Le più fredde sui rilievi sono state Val di Luce (Pt) -1,3°, Buca di Pontepetri (Pt) +3,0°, Monte Amiata (1678mt Si) +5,6° mentre in alta lunigiana Zum Zeri (1396mt) +6,8°.

Tra le più basse nelle pianure/colline interne segnaliamo Ortignano (Ar) con +5,4°.

Le MASSIME sono state in leggero calo e comprese tra i +21/25° sulle coste, +19/24° sulle pianure/colline interne e +12/17° a mille metri sui rilievi.

La più calda è stata Ponte di Monterufoli (Pi) con +25,7° mentre nel massese Villafranca +23,8°.

Le piu' fresche sono state Croce Arcana (1749mt Pt) +6,8°, Monte Amiata +11,3° e in alta lunigiana Monte Giogo (1518mt) +9,9°.

DATI DAI CAPOLUOGHI

(Città e quota) Min Max Pioggia
 mtslm (mm)

MASSA (78) +15,2° +21,6°

LUCCA (20) +12,1° +23,5°

PISA (6) +13,5° +23,2°

LIVORNO (1) +20,2° +20,5°

PISTOIA (67) +10,6° +22,9°

PRATO (65) +11,7° +23,1°

FIRENZE (84) +13,3° +22,8°

AREZZO (275) +9,5° +21,9°

SIENA (337) +13,3° +21,6°

GROSSETO (10) +13,5° +23,7°

Per quanto riguarda i VENTI la raffica massima è stata registrata al Passo della Croce Arcana (1749 mt Pt) con 64,4km/h.

Questi gli estremi della nostra stazione appenninica di Campotizzoro (718mt Pt)

+6,3° +16,1°

UN CENNO A DOMANI

Mi aspetto cieli coperti con piogge principalmente nel sud regione e sui rilievi con minime in aumento e massime in calo.
 Venti molto tesi dai quadranti di nordest.
 Per i dettagli PREVISIONALI delle varie zone climatiche toscane vi attendiamo, qualora lo vogliate, all'appuntamento mattutino del nostro Manuel Ferretti.

Vorrei infine ringraziare tutto lo staff di Meteocampotizzoro e VOI FEDELI LETTORI che ogni sera mi aiutate passandomi molti dei bellissimi scatti paesaggistici che trovate a fine post.

RICORDANDOVI che VOSTRE SEGNALAZIONI e FOTO sono a noi ben gradite, vi ringrazio augurando a tutti nuovamente una buona serata!

Leandro Del Villano

Se avete trovato di vostro gradimento il nostro articolo, vi saremo veramente grati di un "MI PIACE", o "CONDIVISIONE" o di una vostra "RECENSIONE" sulla pagina Facebook.

www.meteocampotizzoro.it
‪#‎meteocampotizzoro‬

15
Previsione Meteo per la Giornata / 10 ottobre 2015
« il: 12 Ottobre, 2015, 21:54:25 »
PREVISIONE VALIDA PER LA GIORNATA DI SABATO 10 OTTOBRE+TENDENZA PROSSIMI GIORNI.

Buongiorno e ben ritrovati.

Siamo all'inizio del weekend, vediamo cosa ci potrebbe riservare.

In queste prime ore della mattinata troviamo cieli coperti su quasi tutta la regione, si sono avute delle precipitazioni durante la notte su basso grossetano, basso senese, estremo est Fiorentino e sulle cime dell'Appennino lucchese, gli accumuli sono stati irrisori, infatti non hanno superato i 5mm.
 MATTINA.
 Con il proseguo della mattina si potranno verificare delle precipitazioni fra il debole ed il moderato sui settori centro meridionali e orientali della Toscana(grossetano, senese, aretino, medio e basso pisano, livornese e arcipelago), qualche pioggia la ritroveremo anche in zona Appennino, ma per la maggior parte sarà riservata ai rilievi più alti(più favoriti i lati Emiliano-Romagnoli), qualcosa localmente più in basso sul Fiorentino.
 Sulle restanti zone cieli coperti con occasionali piogge deboli, in questa fase le zone nord occidentali(nord pisano, lucchese e provincia di Massa-Carrara, saranno maggiormente risparmiate).
 POMERIGGIO.
 Passando al pomeriggio inisteranno le piogge sui settori centro meridionali della regione, specie su arcipelago e coste grossetane dove potrebbero risultare più forti, piogge o rovesci anche sui settori appenninici orientali e settentrionali, ma ancora una volta saranno maggiormente colpiti i lati Emiliano-Romagnoli.
 Il resto della Toscana avrà tempo nuvoloso con qualche sporadica precipitazione a macchia di leopardo, anche in questa fase le zone centro settentrionali saranno poco colpite dalle precipitazioni.
 In serata il tempo andrà migliorando a partire dalle zone occidentali.
 TEMPERATURE minime in aumento, massime in calo causa copertura nuvolosa.
 VENTI moderati o localmente forti da nord est con locali raffiche di burrasca, specie sui settori centro meridionali.
 TENDENZA PROSSIMI GIORNI.
 DOMENICA.
 La mattinata di domani si aprirà con cieli fra il poco ed il parzialmente nuvoloso, potremo avere dei residui piovaschi in Appennino settentrionale e orientale per il resto tempo buono.
 Al pomeriggio si esauriranno tutti i piovaschi tardivi e il tempo andrà migliorando, il sole sarà presente, potranno crearsi delle nubi sui rilievi della regione, ma roba di poco conto che non cambierà i risvolti della giornata.
 TEMPERATURE minime in calo, massime in aumento.
 VENTI moderati settentrionali.
 MARI poco mossi sottocosta, mossi a largo sui settori meridionali.
 LUNEDÌ.
 Inizialmente avremo cieli poco o irregolarmente nuvolosi, con il passare delle ore la nuvolosità andrà aumentando a partire dai settori occidentali e già nella mattinata saranno possibili delle piogge sulle coste pisane, livornesi e grossetane.
 Passando al pomeriggio il tempo si farà più perturbato e le piogge potranno divenire anche a carattere di rovescio, specie fra basso livornese basso pisano e centro nord grossetano, piogge o rovesci anche su senese, resto del pisano e del livornese, Fiorentino e pratese.
 Sulle restanti zone piogge deboli o moderate in un contesto di tempo non buono(il tutto necessita di conferme).
 TEMPERATURE in calo.
 VENTI moderati di scirocco lungo la costa, orientali sulle zone interne.
 MARI mossi o molto mossi.
 Grazie per la cortese attenzione.

Manuel Ferretti.

Se avete trovato di vostra utilità ed interesse la seguente previsione vi saremo grati di ricevere un "MI PIACE", una "CONDIVISIONE" o una "RECENSIONE" della nostra pagina Facebook, di nuovo grazie.
www.meteocampotizzoro.it
‪#‎meteocampotizzoro‬










Pagine: [1] 2